E' l'ultimo dattiloscritto di 350 pagine recentemente depositato alla SIAE (come le tante scoperte precedenti), una sintesi di tutte le mie scoperte che riguardano la vera identità di Leonardo, le tecniche da questi impiegate e mai comprese da nessuno, le infinite cose nascoste in tutte le sue opere grazie proprio a quelle tecniche, e molti altri misteri che si trovano oltre i confini di Leonardo, su cui gli uomini si interrogano da sempre. Nel libro-contenitore le spiegazioni diventano, quasi sempre, vere e proprie dimostrazioni che culminano con immagini mozzafiato e che costringono a prendere atto di una realtà fortissima ed incontestabile.