In Romania per costruire le macchine di Leonardo da Vinci. Alle mie spalle si intravvede il modello relativo allo ""Studio d'Ala".